Facebook
Stampa

U.12 domenica 1° maggio 2016

Postato in News U12

Padova 1° maggio torneo Bottacin
 
Non abbiamo fatto in tempo a parlare di caldo che ci tocca affrontare un torneo, già di per sè molto impegnativo, in condizioni climatiche davvero ostiche. Siamo a Maggio ma la giornata che ci si presenta è fredda piovosa e ventosa.
Ma questo è, e noi siamo pronti a tutto.
Partiamo dal fondo, questa volta...siamo arrivati 11esimi, primi del girone delle seconde, dopo avere perso solo la prima partita per 1-0 contro la Capitolina, squadra coriacea che poi è andata dritta dritta in finale.
Questo dà l'idea del livello su cui è assestata la nostra U12.
In Italia, in questa stagione, ci sono almeno una decina di squadre che si equivalgono totalmente. Nessun incontro tra questi ragazzi è mai scontato, il livello tecnico è alto e la differenza a volte la fa solo un dettaglio. E, ancora più volte, la differenza la fa la concentrazione e la determinazione dei ragazzi.
E proprio in questo ambito ai nostri giovani atleti va fatto un grandissimo applauso. Sono ragazzi sereni, seri e bravissimi con un enorme coraggio e tanto entusiasmo.
Continuate così ragazzi, che l'Amatori è fiera di voi.

Hasta los Toros

Stampa

U.12 domenica 17 aprile

Postato in News U12

Parma 17 aprile 2016

Questa volta è più complicato riassumere in poche righe la giornata dei nostri ragazzi al 28° Torneo Memorial Amatori Parma.

Si, perchè gli spunti tecnici sono stati tanti, ma le emozioni vissute da tutti noi sono state infinite.
Il girone di qualificazione mattutino sembrava quasi insormontabile in quanto ci vedeva raggruppati con Modena, Valsugana, Varese e Cus Genova.
Da subito si è capito che qualunque squadra avrebbe potuto prevalere sull'altra. Livello tecnico molto alto e livellatissimo.
Ebbene...i nostri ragazzi, bellissimi con le loro maglie nuove, non hanno mollato di un centimetro, non hanno perso neanche una partita e hanno concluso la mattinata con un solo pareggio con il Valsugana. 
Superiorità tecnica mostrata soprattutto nell'aggressività senza palla e nella enorme pressione con cui abbiamo schiacciato tutti nella loro metà campo.
E' stato commovente vederli battere all'ultima partita il Modena, sul fischio finale, e poi scoppiare a piangere e abbracciarsi per aver raggiunto tutti insieme un traguardo così importante.
Solo complimenti, nessuna limatura, nessuna osservazione da parte del coach. Solo applausi. E la sensazione che da ieri sia uscito un gruppo più coeso e cementato.
Dopo pranzo si va la girone a 3 delle prime. Con noi Lazio e Prato, mentre dall'altra parte il Parma si "apparecchia" un gironcino con CUS Milano e Padova.
Abbiamo fatto fatica, ci siamo infortunati (a proposito, auguri di veloce guarigione a Max per la sua spalla lussata) abbiamo stretto i denti e alla fine siamo andati alla finale 5° 6° posto con gli amici del CUS Milano.
Vinta! Il 5-1 sui cugini la dice lunga su come fossero stati distribuiti gli equilibri dei due gironi. E infatti con lo stesso risultato al Lazio batte il Parma e conquista il trofeo.
Cosa dire ancora...
Sono fierissimo dei ragazzi. Dobbiamo esserlo tutti per la serietà, la serenità ed il cuore che hanno mostrato.
Ce la giochiamo con tutti, signori. Siamo l'Amatori Milano.
 
Stefano
Stampa

U.12 domenica 10 aprile

Postato in News U12

Rho 10 aprile 2016
Nella prima giornata veramente calda di questa stagione ci presentiamo a Rho con 33 ragazzi schierati usualmente nei raggruppamenti CRL in due squadre divise per anno.
Ancora una volta registriamo con grande soddisfazione ulteriori progressi in tema di organizzazione del gioco e di occupazione dello spazio. Proprio ciò su cui stiamo lavorando negli ultimi allenamenti.
Il torneo è a 7 squadre con girone all'italiana.
I ragazzi hanno affrontato 6 partite e giocato un'ora complessivamente senza mai avere cali di concentrazione. Nessuna sconfitta e solo due pareggi con le due compagini del Rho dei "piccoli giganti" del 2005 valgono il primo e terzo posto finale.
Ma quello che colpisce di più gli osservatori esterni è la spettacolarità di molte azioni e la coesione e la serenità di un gruppo che coinvolge ragazzi di età diverse indipendente che si allenino al Saini o all'Iseo e, particolare non da poco, anche le loro famiglie.
Stiamo tutti crescendo, ragazzi. E lo stiamo facendo bene.
Evviva il rugby. Evviva l'amatori.
Stefano 
Stampa

U.12 domenica 20 marzo 2016

Postato in News U12

Reggio Emilia 20 marzo 2016

Un'altra giornata primaverile fa da scenario a questo torneo che ormai giunto alla sesta edizione sembra sempre meglio organizzato competitivo e divertente.
La nostra u12 si presenta con un consistente gruppo di giocatori esperti e come al solito con un discreto gruppo di ragazzi alle prime esperienze di questo livello.
La crescita dei nostri giocatori è continua ed evidente e permette di fare passi avanti anche a chi è arrivato da poco.
Completiamo al primo posto un girone di qualificazione in cui abbiamo mostrato una grande solidità difensiva, un'ottima organizzazione di gioco ed una concentrazione perfetta.
La semifinale ci vede fronteggiare i nostri amici - rivali del Modena. Ormai li conosciamo bene: ottimo gioco alla mano, aggressività ai limiti del regolamento, fisici prestanti. 
Chiudiamo sconfitti per 2-1, a testa alta, consapevoli che la differenza l'ha fatta l'unica disattenzione della giornata, ma pronti a far tesoro anche di questo.
Andiamo allo stadio dove nel pomeriggio ci attende la finale per il terzo posto.
Contro il Cus Milano.
E questa volta, al termine di un'altra battaglia, la spuntiamo noi e conquistiamo un meritatissimo terzo posto.
Un applauso ai nostri ragazzi perché se lo meritano.
E una nota in calce: nella home Page del nostro sito campeggia un motto che recita così : sul rugby se ne dicono tante...
Bene: del mondo del rugby si parla sempre bene, come se chiunque ne entri a far parte diventi immediatamente virtuoso. Purtroppo non è così. Aldilà di spiacevoli episodi che non ci riguardano è bene che tutti noi, ragazzi genitori e "addetti ai lavori" notiamo un particolare.
Non c'è un giocatore convocato che salti completamente una partita. Tutti entrano e danno il loro contributo piccolo o grande che sia in ogni match.
Ai più attenti non sarà sfuggito che per molti altri questo non avviene soprattutto quando c'è in ballo un risultato in bilico.
Siamo i più virtuosi?
Non lo so. In fondo seguiamo semplicemente quello che dice il regolamento. 
Hasta Los toros

Stefano

 
 
 
Fai clic qui per rispondere o inoltrare il messaggio
Stampa

U.12 sabato 12 marzo

Postato in News U12

sabato 12 marzo, c.s. Saini

Una bella giornata!

Non viene in mente niente di più appropriato per descrivere quanto accaduto in questo primaverile sabato pomeriggio in cui si è svolto il Trofeo Madunina, organizzato presso il C.S. Saini dagli amici del Sempione rugby.

Il raggruppamento, che vede la presenza di tutte le società milanesi, è inserito nel calendario del CRL, e come sempre in questi casi, le nostre due compagini vengono divise per anno di nascita.
I ragazzi hanno espresso un gioco ordinato, tecnico, veloce e soprattutto molto piacevole da vedere per gli spettatori.
La finale, come spesso succede, vede scontrarsi i nostri ragazzi, e non poteva che essere così, vista la fantastica dedizione e passione che mettono in allenamento e partita.
Finale che, nonostante uno spettacolo di alto contenuto tecnico e di botta e risposta asfissianti, ha visto le due squadre pareggiare e condividere quindi il primo posto a pari merito.
Fantastico tutto ! 
Il risultato, sempre gradito, i complimenti ricevuti da tutti i nostri avversari e dai loro tecnici, l'armonia della squadra, ben evidenziata dalla foto fatta insieme ai genitori/supporter, che incornicia un gruppo sereno e compatto. 

Hasta los Toros

Stefano

 

 Sponsor e amici di Amatori Rugby Milano Junior